Ordine dei Chimici di Roma

Via delle Quattro Fontane, 16 - 00184 Roma - Tel. 06.48.90.67.08 -  segreteria@chimiciroma.it Tutti i contatti

Notizie in prima pagina

Pro memoria - Autocertificazione crediti 2017 - 2018

Ultimo aggiornamento Venerdì 22 Marzo 2019

Vi ricordiamo che perentoriamente il 30 marzo 2019 scadranno i termini per la presentazione delle autocertificazioni di eventuali CFP maturati negli anni 2017 e 2018 tramite (ed esclusivamente!) l’area riservata del nostro portale sfruttando la riapertura dei termini per la “Autocertificazione 2018” e “Autocertificazione 2019”

Detti crediti contribuiranno al raggiungimento dei “50 ECM 2019”

 

   

QUOTA ANNO 2019

Ultimo aggiornamento Giovedì 14 Marzo 2019

Gentilissimi, si comunica che sono in consegna, da parte dell'Agenzia della Riscossione, gli avvisi di pagamento relativi alla quota per l'anno 2019.

Non verranno recapitati tutti contemporanemente in quanto spediti per posta. Qualora, entro il 15 aprile non doveste riceverlo, siete invitati a segnalarlo (dopo tale data) alla mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e provvederemo ad inviarvelo in formato pdf.


 

   

COMUNICAZIONE IMPORTANTE AGLI ISCRITTI

Ultimo aggiornamento Giovedì 28 Febbraio 2019

 

OGGETTO:    Richiesta di conferma della propria posizione professionale per gli iscritti operanti nel comparto sanità.

Gentile Collega,
con l’entrata in vigore della Legge 3/2018 i Chimici ed i Fisici sono a tutti gli effetti professionisti sanitari e quindi sottoposti all’obbligo della formazione ECM.
Ne segue, come precedentemente già comunicato, che non è più applicabile il Regolamento della Formazione Continua emanato dal Consiglio Nazionale dei Chimici.
a riguardo Ti ricordo anche che

Leggi tutto

   

NUOVO REGIME DI FORMAZIONE CONTINUA

Ultimo aggiornamento Venerdì 04 Gennaio 2019


Come noto con la ns. Delibera n. 12 del 31 Agosto 2018, stante il riconoscimento di professione sanitaria di Chimico e Fisico e la conseguente applicabilità̀ del DPR 137/2012 in tema di conferimento di crediti formativi professionali CFP, veniva sospeso il Regolamento per la formazione professionale continua ai sensi dell’art. 7 del citato disposto normativo, ed ogni conseguente modalità di rendicontazione dei CFP, rinviando ad ogni successiva disposizione di ordine superiore in tema di Formazione Continua.

Nel merito si comunica oggi a tutti gli iscritti che la “Commissione Nazionale per la Formazione Continua” (CNFC) in seno alla “Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali” ha recentemente emanato la propria delibera del 25 Ottobre 2018, riportante gli obblighi formativi in capo agli iscritti a tutti gli Ordini dei Chimici e dei Fisici, in tema di acquisizione dei crediti ECM.

In particolare, in considerazione del fatto che i crediti ECM sono solitamente conteggiati su base triennale, e che il triennio in corso decorre dal 2017, per concludersi al prossimo 31.12.2019, è stato previsto che

1 - i Chimici ed i Fisici iscritti all’Ordine, e non già operanti in campo sanitario, potranno assolvere il proprio obbligo formativo individuale per il triennio in corso (2017-2019), entro il 31 dicembre 2019, maturando un numero complessivo di soli 50 crediti formativi ECM, fatte salve le disposizioni previste in tema di esoneri ed esenzioni o eventuali altre riduzioni.

2 - esclusivamente per questo periodo transitorio, i CFP conseguiti negli anni 2017 e 2018 saranno convertiti d’ufficio in ECM secondo un rapporto di equivalenza 1:1 (1 CFP = 1 ECM);

Inoltre, nel corso della riunione del 6 dicembre u.s., la CNFC ha accolto l’istanza della Federazione Nazionale di prevedere la possibilità che “il trasferimento dei dati degli iscritti e dei crediti formativi acquisiti nel triennio in corso necessari per il completo passaggio dal sistema formativo CFP al sistema formativo ECM, avvenga secondo tempistiche differenti, comunque entro la fine del 2019, da concordare secondo le rispettive necessità con il Cogeaps”.

 

Conseguentemente

Nel corso dell’ultima riunione del 18.12.2018 il Consiglio Direttivo, prendendo atto

A - della assenza di attività formativa da parte di questo Ente in favore dei propri iscritti tra Settembre 2017 e Luglio 2018

B - della mancata rendicontazione (ad inizio 2018) dei crediti 2017

Al fine di agevolare gli iscritti, che incolpevolmente si troverebbero oggi a dover acquisire integralmente i 50 crediti necessari per il raggiungimento del target al 31.12.2019, ha deliberato la riapertura dei termini per la rendicontazione individuale dei crediti acquisiti nell’anno 2017 consentendo di cumularli a quelli del 2018, pur se dichiarati dall’iscritto ora per allora.

La commissione è al lavoro per definire le modalità più semplici per tutti, ma al contempo formalmente più corrette, le modalità tecniche ed i relativi tempi massimi previsti per l’inoltro delle autocertificazioni saranno rese note con una prossima comunicazione che verrà pubblicata sul portale oltre che inoltrata a mezzo news-letter.

 

   

ORDINANZA DEL TAR LAZIO NRG 9625/18

Ultimo aggiornamento Venerdì 04 Gennaio 2019

 

Con Ordinanza del 14 Novembre 2018 il Tribunale Amministrativo regionale per il Lazio ha rigettato l’istanza cautelare proposta dai ricorrenti Angelo Fiordi, Lorenzo Bastoni ed Angelo Faberi.

Il rigetto è essenzialmente motivato sul fatto che le doglianze dei ricorrenti non potevano portare, a seguito di un esame sommario della questione, ad una paralisi dell’attività dell’ente.

Il TAR non è entrato dunque nel merito, benché sia pure con espressione più di stile che di sostanza, ha ritenuto sussistere la propria giurisdizione e competenza con ciò disattendendo non solo le nostre eccezioni sul punto ma anche quelle dell’Avvocatura di Stato e degli stessi ricorrenti che avevano evidenziato il difetto di giurisdizione ma avevano chiesto al TAR di inviare gli atti alla Corte Costituzionale per una verifica circa la costituzionalità della norma che rimetteva controversie del tipo di quella che qui interessa alla CCEPS.

Alla luce di ciò, decisa comunque in favore dell’Ordine (rappresentato all’epoca dei fatti contestati dalla Commissione Straordinaria nominata dal Ministero) la fase cautelare, è da ritenere che il TAR deciderà anche nel merito nell’ambito di una prossima discussione per la quale non è nota ad oggi una data di fissazione.

 

   

Modulo di iscrizione all'Ordine Interregionale dei Chimici e dei Fisici L.U.A.M.

Ultimo aggiornamento Venerdì 02 Agosto 2019

Si comunica che nella Riunione di Consiglio del 26 settembre u.s. è stata approvata la nuova modulistica di iscrizione all'Albo.
Il Consiglio ha anche deliberato una riduzione del 50 % della quota di prima iscrizione.

 

Di seguito la modulistica divisa per sezione:

 

altModulo transitorio iscrizione CHIMICI

 

altModulo transitorio iscrizione FISICI

 

altModulo iscrizione CHIMICI

 

 

 

Leggi tutto

   

Bando Scuola Specializzazione Scienza dell'Alimentazione A.A. 2018-2019

Ultimo aggiornamento Giovedì 22 Novembre 2018

Si segnala il Bando per l’ammissione alla Scuola di Specializzazione in Scienza dell’Alimentazione per l’anno accademico 2018-2019.

 

alt Leggi il Bando

   

Obbligo di iscrizione all'Albo

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Ottobre 2018

Con nota del 12 ottobre 2018, Prot. 0049054-P, la Direzione Generale per le professioni sanitarie presso il Ministero della Salute, a firma del Direttore Generale Dott.ssa Rossana Ugenti, ribadisce che per quanto attiene ai Chimici ed ai Fisici l’iscrizione all’Albo è da ritenersi obbligatoria a partire dall’entrata in vigore della Legge n°3/2018.

 

Riferisce il Ministero, infatti, che il comma 2 dell’Articolo 5 del citato disposto normativo prevede che tutti i professionisti abilitati che intendano esercitare una professione sanitaria in qualunque forma giuridica, hanno l’obbligo di iscriversi all’Albo professionale di riferimento.

 

Detto obbligo è stato poi richiamato anche dall’Art. 3 del D.M. 23.03.2018.

   

 

 


 

Ordine Interregionale dei Chimici e dei Fisici del Lazio, Umbria, Abruzzo e Molise - Via delle Quattro Fontane, 16 - 00184 Roma - Piano Terra

C.F.: 80422850588 - Posta Elettronica Certificata: ordine.lazio@pec.chimici.org

Realizzato da  Webloom srl