facebook  linkedin

-

galleriafoto

Ti trovi qui:

Home > Home > Notizie > L.U.A.M. > Sentenza della Corte di Cassazione sulla classificazione dei rifiuti con codice a specchio

Sentenza della Corte di Cassazione sulla classificazione dei rifiuti con codice a specchio

Ultimo aggiornamento Venerdì 22 Novembre 2019 17:30

Pubblicata la sentenza della Corte di Cassazione sulle modalità di classificazione dei rifiuti con codici «a specchio» dopo la pronuncia pregiudiziale della Corte di Giustizia 29/3/2019, in riferimento alla cosiddetta “Operazione Maschera”.

La Suprema Corte recepisce integralmente quanto precedentemente stabilito dalla Corte di Giustizia Europea e “annulla l’ordinanza impugnata con rinvio per nuovo esame al Tribunale di Roma”

Il testo sembra confermare i contenuti del nostro parere del 2017.


http://lexambiente.it/materie/rifiuti/155-cassazione-penale155/14656-rifiuti-codici-a-specchio.html