-

galleriafoto

Ti trovi qui:

Home

COMUNICATO IMPORTANTE AGLI ISCRITTI

Ultimo aggiornamento Venerdì 31 Agosto 2018 14:04

RICORSI PER L'ANNULLAMENTO DEL RISULTATO ELETTORALE

Non si placa il vento di distruzione che da quasi un anno soffia minaccioso sul nostro Ordine.

Non è bastato ad alcuni aver portato l'Ente al commissariamento, tanto che al Ricorso presentato in data 2 Agosto u.s. dai colleghi (!) Rocco Luigi Bubbico, Pasquale Avino ed Angelo Faberi innanzi alla “Commissione Centrale per gli Esercenti le Professioni Sanitarie” contro l’Ordine dei Chimici di Roma (resistente), e nei confronti del Ministero della Salute, della Procura della Repubblica, della Prefettura, oltre che ancora nei confronti di tutti gli eletti, si aggiunge ieri (ne prendiamo notizia alla riapertura degli uffici), un ulteriore ricorso presentato dai colleghi (!) Angelo Fiordi, Lorenzo Bastoni ed ancora Angelo Faberi innanzi al Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, contro L’Ordine dei Chimici di Roma (resistente) e nei confronti del Ministero della Salute, nonché nei confronti degli eletti Rosa Draisci e Pietro Pandolfi.

In entrambi gli atti, sostanzialmente l’uno la fotocopia dell’altro, a firma degli Avvocati Francaviglia e Faberi, si richiede l’annullamento – anche previa sospensione cautelare – dell’esito elettorale proclamato lo scorso 03.07.2018, al termine delle attività di scrutinio, dal Presidente del Seggio Elettorale precedentemente nominato dalla Commissione Straordinaria (all’epoca reggente della Legale Rappresentanza dell’Ordine), a sua volta nominata dal Ministero della Salute.

Scevri da ogni commento, si riportano all’attenzione dei colleghi gli atti integrali dei due ricorsi lasciando a ciascun iscritto (ed in particolare a tutti coloro che hanno espresso democraticamente il proprio voto) la possibilità di crearsi una opinione personale.


altProt.545_18 Ricorso Commissione Centrale Esercenti Professioni Sanitarie - Bubbico, Avino, Faberi


altProt.544_18 Ricorso T.A.R. - Fiordi, Bastoni, Faberi