-

galleriafoto

Ti trovi qui:

Home

Notizie in prima pagina

EMERGENZA COVID-19

Ultimo aggiornamento Giovedì 19 Marzo 2020

Cari colleghi, in considerazione delle urgenti disposizioni normative di cui al DPCM dell’11 Marzo 2020 atte a contenere il contagio da Coronavirus, la sede dell’Ordine resterà chiusa – per il momento – fino al prossimo 25 Marzo.

Sono assicurate le sole attività non sospendibili e le erogazioni di prestazioni istituzionali.

È sospeso il contatto telefonico, ma sarà comunque possibile comunicare con l’Ente attraverso gli indirizzi mail istituzionali presenti sul portale nel menù “contatti”.

Tutte le attività di formazione, i seminari ed il Convegno Annuale 2020 sono momentanemente rinviati a data da destinarsi.

 

Riteniamo che almeno al momento, nelle nostre regioni, l'emergenza economica sia per quanto possibile ancor più pesante di quella sanitaria, sopravvivendo certamente ad essa.

Nel rispetto dei colleghi, in particolare liberi professionisti, impegnati farvi fronte,  l'Ordine si esime volontariamente dall'intasare le nostre caselle di posta con inutili news-letter, comunicati, messaggi, determine presidenziali, pareri e linee guida  (per altro non richiesti da chi veramente sta affrontando la siutuazione sul campo), frutto del famigerato "copia incolla delle fonti", che nulla portano di inedito e che peggio sono finalizzati alla solo propaganda di questa o quell'altra Organizzazione, pubblica o privata, quando non addirittura per una meschina visibilità personale del mittente.

 

È arrivato il momento in cui fare silenzio è l'aiuto migliore che si possa dare all'Italia.

Leggiamo anche noi di Farmacie trasformarte in industrie chimiche per prodotti disinfettanti e saponi, di azienducole che immettono sul mercato falsi Dispositivi di Protezione Individuale.

Vediamo fantomatici esperti (purtroppo alcuni anche con ruoli istituzionali) dispensare consigli sulla loro produzione domestica.

Verrà il momento di rispondere, per ora

 

#NOISTIAMOACASA

(ed in silenzio nel rispetto di chi vive l'emergenza)

 

EPAP: Comunicazione del Presidente

Ultimo aggiornamento Martedì 24 Marzo 2020

Si rende pubblico il documento del Presidente dell'EPAP Stefano Poeta.

 

altComunicazione Presidente EPAP

 

Quota di iscrizione 2020 - rinvio dei termini

Ultimo aggiornamento Martedì 24 Marzo 2020

Si avvisano gli iscritti che l’articolo 68 del Decreto Legge 17 Marzo 2020, tra le altre contiene una disposizione di sospensione dei termini di versamento dei carichi affidati all'agente della riscossione scadenti nel periodo dall’8 marzo al 31 maggio 2020 e derivanti da cartelle o avvisi di pagamento già emessi, ivi inclusi quelli inerenti contributi, quote, tasse e tributi dovuti agli Ordini Professionali. I versamenti oggetto di sospensione devono essere effettuati in unica soluzione entro il mese successivo al termine del periodo di sospensione, ossia entro il 30 giugno 2020, senza more e/o interessi. Non è dovuto il rimborso di quanto già versato.

Non potendo ritirare l’Avviso di Pagamento, richiesto all’Agenzia della Riscossione ad inizio anno, prima del manifestarsi del fenomeno COVID-19, L’Ordine si era già attivato per richiedere alla stessa, ottenendolo, il rinvio della data di scadenza.

 

La autonoma disposizione del Governo supera ogni individuale iniziativa solidale.

 

Le misure fiscali del Decreto CuraItalia

 

   

RINVIATO evento "Il giornalismo ambientale tra emergenze, reati e carte deontologiche"

Ultimo aggiornamento Venerdì 06 Marzo 2020

Vi informiamo che l'evento dal titolo: Il giornalismo ambientale tra emergenze, reati e carte deontologiche è stato RINVIATO a data da definire.

 

Campobasso - Ricerca Analista Chimico

Ultimo aggiornamento Giovedì 27 Febbraio 2020

Si segnala che la Manpower è alla ricerca di un/a chimico/a per un'azienda sita in Campobasso operante nel settore delle analisi ambientali.
La proposta prevede un contratto a tempo determinato a scopo di somministrazione - iniziale part time - luogo di lavoro: Campobasso.

   

RINVIATO Convegno "Banca dati esposizione silice: la conoscenza del passato per affrontare il futuro". Roma, Auditorium INAIL, 5 marzo 2020

Ultimo aggiornamento Martedì 25 Febbraio 2020

Si segnala il Convegno "Banca dati esposizione silice: la conoscenza del passato per affrontare il futuro" che si sarebbe dovuto svolgere il 5 marzo 2020 presso l’Auditorium INAIL,  Piazzale Giulio Pastore, 6 Roma è stato rinviato come da comunicazione sul sito INAIL

 


 

     

Polveri sottili, troppa superficialità - Martinelli al Messaggero

Ultimo aggiornamento Lunedì 10 Febbraio 2020

Leggi l'articolo riportato su Il Messaggero